Baufragen.de Profi Chat

aquatherm e LEED v4

TN2/10.04.17 Quale significato hanno l'ecobilancio e la Dichiarazione Ambientale di Prodotto di aquatherm per progettisti, ingegneri e costruttori e come i sistemi di tubazione in polipropilene dell‘azienda contribuiscono al raggiungimento dei punti nel sistema LEED V4.

Ecobilanci (LCA)

Gli ecobilanci ovvero la Valutazione del Ciclo di vita (ingl. LCA life cycle assessment) sono valutazioni complete dell‘energia collegata ad un prodotto e dell'impatto ambientale a monte e a valle dei processi. Essi comprendono cinque livelli: definizione del traguardo, volume, analisi di inventario, bilancio di impatto e valutazione. aquatherm ha pubblicato il suo ecobilancio ''Ciclo di vita dei sistemi di tubazioni a pressione di polipropilene“ come Cradle-to- Gate-LCA. Questo include la vita del prodotto dall‘estrazione delle materie prime fi no alla fabbricazione e alla vendita del prodotto.

Dichiarazioni Ambientali di Prodotto (EPD)

Le Dichiarazioni Ambientali di Prodotto (ingl. EPD environmental product declarations) sono documenti che  riportano i dati dell’LCA in modo direttamente fruibile all‘utente o al progettista di un prodotto. Al centro ci sono informazioni circa l‘impatto ambientale di un prodotto come il riscaldamento globale, la distruzione della barriera dell‘ozono, l‘inquinamento delle acque, la formazione di ossidanti fotochimici e le emissioni di gas a effetto serra.

Le Dichiarazioni Ambientali di Prodotto vengono verificate di regola sulla base dei processi descritti nella ISO 14025, EN 15804 e ISO 21930. Vengono seguiti i seguenti punti: 1) ricerca o sviluppo di una regola di categoria di prodotto (PCR), 2) compilazione dei dati di ingresso ed effettuazione di una valutazione del ciclo di vita secondo una regola di categoria di prodotto specifica, 3) raccolta di informazioni nella Dichiarazione Ambientale di Prodotto 4) Verifica della Dichiarazione Ambientale di Prodotto e dell‘ecobilancio 5) registrazione e pubblicazione.

ISO per le seguenti linee di prodotto: aquatherm green pipe, blue pipe, lilac pipe, red pipe e il black system aquatherm per il riscaldamento e il raffreddamento di superfici. Nello studio è stato selezionato un tubo di lunghezza pari a un metro, conforme  ai requisiti della norma di categoria  di prodotto  pertinente ''Sistemi  di  tubazioni  per acque  reflue e piovane (sotto gravità)“. Il prodotto è stato definito come una media rappresentativa delle cinque suddette linee di prodotti aquatherm.

Per l‘analisi dei prodotti nell‘LCA sono stati scelti due metodi diversi: il metodo TRACI 2.1 (metodo per la riduzione e la valutazione delle categorie di impatto ambientale chimico e di altro tipo) e il metodo CML 2001, che è stato sviluppato dall‘Istituto di Scienze Ambientali presso l‘università olandese di Leiden. Nel TRACI 2.1 sono state utilizzate le seguenti categorie di impatto ambientale: potenziale di riscaldamento globale (GWP), potenziale di acidificazione (AP), potenziale di eutrofizzazione (EP), potenziale di impoverimento dell‘ozono (ODP) e potenziale di smog (SFP). I risultati secondo il TRACI 2.1 sono riassunti nella seguente figura:

Effetti ambientali e domanda di energia primaria dei sistemi di tubazioni PP-R di aquatherm secondo TRACI 2.1

Dopo la conclusione dell‘LCA specifico del prodotto, aquatherm ha presentato i suoi prodotti, l‘ecobilancio e le prove documentali per la verifica indipendente attraverso NSF International. La verifica ha incluso una revisione da parte di un gruppo indipendente di esperti, un audit dei documenti di produzione, le registrazioni e una verifica per confermare le composizioni dei materiali. La Dichiarazione Ambientale di Prodotto di tipo III, verificata da parte di terzi è stata pubblicata il 18 dicembre 2015: Qui può vedere la dichiarazione ambientale di prodotto di tipo III

Nella Dichiarazione Ambientale di Prodotto può trovare informazioni su aquatherm, le descrizioni dei prodotti, i requisiti per la qualità dei dati, l‘origine delle materie prime, un diagramma della produzione, una dichiarazione dei parametri secondo le regole di categoria di prodotto e le conclusioni per quanto riguarda l‘influsso dei tubi aquatherm durante il loro ciclo di vita.

Vantaggi del tubo PP-R e dei sistemi di pannelli radianti di fronte ai sistemi metallici

L‘analisi ha dimostrato che il polipropilene costituisce il 50% o più delle quote di effetto in funzione della categoria di impatto ambientale. Anche nel fabbisogno di energia primario (PED), il granulato di polipropilene è il più grande fattore di influenza, ma non dovuto al consumo di combustibile a monte ma grazie al contenuto di energia del granulato stesso. In altre parole, il polipropilene utilizzato da aquatherm è fonte di energia recuperabile attraverso il riciclaggio in una fase successiva del ciclo di vita del prodotto. E in questo c‘è una grande differenza rispetto ai metalli. Nei sistemi metallici, l‘energia viene completamente consumata nella lavorazione iniziale del materiale grezzo. I metalli non forniscono energia durante il processo di riciclaggio.Così i sistemi di tubazioni in PP-R ed i sistemi radianti di riscaldamento a superficie di aquatherm offrono ai progettisti, ingegneri e costruttori aquatherm una soluzione sostenibile con un minore impatto ambientale rispetto a quello degli altri sistemi di tubazione e riscaldamento a superficie.

Significato delle dichiarazioni ambientali di prodotto aquatherm per il punteggio LEED V4

LEED è l‘acronimo di ''Leadership in Energy and Environmental Design“ che tradotto approssimativamente significa ''Leadership nella pianificazione energetica e ambientale“. Il LEED è un sistema che ha come scopo la classificazione per un‘edilizia ecosostenibile. Esso è stato sviluppato dal U.S. Green Building Council nel 1998 e definisce un‘edilizia rispettosa dell‘ambiente, efficiente dal punto di vista dell‘uso delle risorse e sostenibile.

Il LEED include diversi livelli di certificazione che promuovono l‘utilizzo di prodotti/materiali che hanno effetti favorevoli dal punto di vista ambientale, economico e sociale. Attraverso l’accredito di punteggi, viene riconosciuta la scelta di prodotti che hanno dimostrato il migliore impatto ambientale sul ciclo di vita.

Attraverso la revisione di terza parte condotta dall’NSF International, i prodotti aquatherm green pipe, blue pipe, lilac pipe, red pipe e black system hanno raggiunto lo status di EPD tipo III e possono ora essere annoverati tra i 20 prodotti per installazione fissa che i progettisti devono considerare nella procedura di valutazione punteggio LEED relativa all’ottimizzazione dei materiali utilizzati per la costruzione. La Dichiarazione Ambientale di Prodotto di aquatherm permette di fruire di un valore pesato per la valutazione LEED, doppio rispetto ad una dichiarazione (generica) a livello di settore e quadruplo rispetto ad una dichiarazione di prodotto specifico ma autocertificata dal produttore.

Così aquatherm dimostra la sua posizione di leader nel settore grazie alla comunicazione trasparente delle prestazioni ambientali dei propri prodotti e agevola gli appaltatori nella certificazione LEED dei loro edifici.

Per maggiori informazioni può consultare il nostro White Paper

Cerca nel sito  
ricerca avanzata  






517efb111